Spazzolino da denti in bambù

Confezione da 4 spazzolini da denti in bambù, setole morbide infuse con carbone vegetale

Lo spazzolino da denti in bambù è biodegradabile. Con 2 minuti di spazzolamento manterrai i tuoi denti sani e luminosi.

Incluso: scatole individuali e maniche con logo
Condividi:
Condividi via email
Condividi su Facebook
Condividi su pinterest

Eco-friendly

Gli spazzolini da denti in bambù non hanno un componente in plastica Il bambù ha una bassa impronta di carbonio.

Biodegradabile

Questi spazzolini da denti sono privi di PVC o BPA, polipropilene o polietilene (i materiali più difficili da rimuovere e spesso si trovano negli oceani).

100% naturale

Il bambù è la pianta dalla crescita più rapida sulla terra. Perché contiene agenti antimicrobici naturali.

antibatterico

Il bambù è un antibatterico naturale. Quando si utilizzano questi spazzolini da denti, i batteri non si accumulano sul manico o sulle alette, garantendo una migliore igiene orale.

Economico

Questi articoli per l'igiene orale hanno molti vantaggi e un prezzo davvero conveniente.

Spazzolini da denti

Abbiamo pensato di contrassegnare i pennelli nella nostra confezione in modo che ogni membro della famiglia riconosca il proprio. I manici dei nostri pennelli sono piatti. Le setole sono realizzate in nylon di alta qualità.

La confezione

Anche la confezione dei nostri spazzolini in bambù ha un aspetto organico. Per tutelare la natura, infatti, l'imballaggio dei nostri pennelli è realizzato in cartone riciclato.

Raccomandazioni dei dentisti

I dentisti sono gli esperti quando si tratta di igiene orale. Le loro opinioni e raccomandazioni dovrebbero essere prese sul serio. Per quanto riguarda la frequenza, i dentisti consigliano di lavarsi i denti due volte al giorno (2 minuti di spazzolatura). Consigliano inoltre di scegliere spazzolini da denti che si adattino alla tua bocca in modo da poter raggiungere facilmente tutte le aree. Per quanto riguarda la tecnica di spazzolatura più efficace, si consiglia la spazzolatura verticale che facilita la pulizia di batteri e detriti. Consigliano inoltre di non esercitare forti pressioni durante la spazzolatura, per favorire movimenti delicati.

Secondo uno studio americano, ogni anno nel mondo vengono venduti circa 5 miliardi di spazzolini da denti. Quindi scopriamo che questo numero è enorme. Immagina che tra questi pennelli, milioni siano di plastica. È quindi tempo di pensare al nostro pianeta e optare per l'alternativa ecologica: gli spazzolini in bambù.

Spazzolini da denti in bambù

Spazzolini da denti in plastica

Domande frequenti

Mentre pulire lo spazzolino da denti può aiutare a mantenere vivo il tuo sorriso, è importante anche considerare di incorporare i seguenti passaggi nella tua routine di igiene orale per una salute orale ottimale.

Dopo la spazzolatura, sciacquare sempre lo spazzolino da denti o la testina dello spazzolino da denti sotto l'acqua corrente per rimuovere le particelle di cibo ei residui di dentifricio. Massaggia i peli con le dita per un risciacquo più completo.

Non conservare mai lo spazzolino da denti o la testina in un contenitore chiuso, poiché ciò può causare la crescita di batteri sullo spazzolino da denti.

Lascia che lo spazzolino si asciughi all'aria in posizione verticale dopo ogni utilizzo.

Lo spazzolino da denti in bambù ha una durata simile a quella dello spazzolino di plastica, ovvero 3 mesi. Infatti, secondo l'opinione dei dentisti, per una buona igiene dentale, è necessario cambiare regolarmente lo spazzolino da denti in bambù.

Ovviamente, il primo passo per realizzare qualsiasi prodotto in bambù è procurarsi il bambù. È possibile utilizzare diversi tipi di bambù. Quindi questi bambù vengono essiccati e tagliati in diverse dimensioni e lucidati a mano per ottenere la forma desiderata. Quindi, vengono praticate perforazioni per accogliere le setole che sono più spesso in nylon. Per fare le setole, si mescolano nylon e carbone.

Quando vuoi spazzolare, non devi bagnare lo spazzolino da denti. In effetti, il tuo dentifricio ha una soluzione per inumidire la bocca quando ti lavi i denti. Aggiungendo acqua si corre il rischio di diluire il principio attivo del dentifricio e di conseguenza indebolire la spazzolatura.

Ovviamente, se vuoi pulire lo spazzolino da denti, è necessario bagnargli la testa.

  • Setole rigide: È noto che le setole più dure attaccano meglio la placca, ma possono anche essere più dure sulle gengive. Le setole rigide facilitano la rimozione dello sporco incorporato nei denti o nelle gengive. Tuttavia, questo tipo di capelli attacca lo smalto dei denti.
  • Capelli medi: Meno aggressivi, questi tipi di peli sono i più diffusi sul mercato. Questo perché sono abbastanza rigidi e abbastanza morbidi da pulire efficacemente i denti.
  • Setole morbide: Questo tipo di capelli è ideale per gli utenti che hanno gengive sensibili perché non irritano o attaccano le gengive.